Ho chiamato questo blog “Vado errando” per rendere omaggio ai miei errori, alle scelte non proprio brillanti ma che in qualche modo mi hanno permesso di crescere, fare esperienze e allargare la mia famiglia. Famiglia per me non è mia madre e mio padre. Non solo almeno. Per me famiglia sono tutte quelle persone che ho conosciuto e che mi hanno in qualche maniera reso una persona migliore. Persone che abitano ancora in me anche se non ci vediamo da anni e non ci siamo mai scritti una sola riga. Viaggiando mi sono reso conto che la famiglia per me è un concetto allargato, sono le persone che ci mettono al mondo ma soprattutto quelle che incontriamo strada facendo. Siamo delle matriosche, dentro di noi portiamo sempre un po’ degli altri e questo è bellissimo. 
Un itinerario di viaggio reali e viaggi interiori: mappe, diari di viaggio, appunti, fotografie, scarabocchi, podcast, poesie e racconti.