Primi passi

È iniziata la ricerca del volo di sola andata. Dopo una lunga serie di giorni e notti trascorse davanti al computer nei siti più disparati per cercare la soluzione più economica, sono giunto a conclusione che la compagnia aerea che mi porterà all’aeroporto di Ezeiza sarà Level ovvero la low-cost di Iberia. Le altre compagnie che ho preso in considerazione per il volo diretto da Barcellona sono state Norwegian e Air Europa. Adesso non rimane che scegliere la data di partenza. Il mese prescelto con molta probabilità sarà quello di dicembre perché vorrei trovare l’estate a Buenos Aires e poter scendere lentamente fino a Ushuaia
C’è un piccolo problema per i voli di solo andata per l’Argentina, ovvero non è possibile presentarsi il giorno della partenza senza un biglietto di ritorno in quanto nel Paese è possibile rimanere solo 90 giorni e quindi dovrò dimostrare in qualche modo di andarmene entro questo tempo. Ma come dimostrare che lascerò l’Argentina entro quei giorni ? Ci sono varie possibilità ma la soluzione più comoda è comprare un biglietto per il traghetto direzione Montevideo dato che è abbastanza economico mentre in alternativa è possibile comprare un biglietto del bus per la Bolivia e presentarlo qualora mi venisse richiesto. Entrambe queste soluzioni sono valide, veloci, sicure e soprattutto economiche.
Non ho un programma dettagliato delle varie tappe ma più o meno ho un’idea di quello che voglio fare e vedere poi per il resto lascerò che sia il viaggio stesso a ispirarmi e guidarmi.
Nel prossimo articolo scriverò qualcosa a riguardo di come penso di gestire il tema del vitto e alloggio durante il viaggio e forse festeggeremo insieme l’acquisto del biglietto di sola andata !

Ringrazia tutti,
anche te stesso.
Fai quello che hai paura
di fare.
Guarda le cose con stupore.
Fatti toccare, ma apri
la bocca raramente.
Pensa che sei morto,
ogni tanto.
Torna a casa, il corpo
è un giardino
fatto con le ossa.
Accarezza gli animali.
Guarda le piante.
Sappi che il terribile
non evita nessuno.
Esulta per i tuoi figli,
per i tuoi amici.
Porta pochi panni
nella valigia.
Festeggia qualcuno
senza motivo.
Considera che sei un ricco
possidente.
Parla chiaro,
non commerciare
con l’oscurità.
Sappi che il mondo si regge
sulla tua gioia
più che sulle tue lacrime.

(Franco Arminio)

2 pensieri riguardo “Primi passi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...