Tornare a respirare

“Davanti al mare la felicità è un’idea semplice”, scriveva uno. A un certo punto il rumore del mare aveva pulito i suoi pensieri. Si sentiva di nuovo sveglia, uscita dal torpore. Il respiro riprese il suo naturale ritmo, gli occhi meno rossi, il volto decisamente più disteso e i capelli danzavano nel vento per festeggiare … Leggi tutto Tornare a respirare

Arriverà lo stipendio ma non avrà i tuoi occhi

Mi alzo in ritardo e già confuso. Il latte a riscaldare, il pochissimo caffè avanzato, la faccia stravolta davanti a uno specchio insensibile. Tu dormi ancora un po’. Senza fare troppo rumore guardo fuori dalla finestra e cerco di capire se fuori piove o se è soltanto buio. Il palazzo di fronte ogni volta sembra … Leggi tutto Arriverà lo stipendio ma non avrà i tuoi occhi